Picassimo

t-1140-haba-spielzeug-picassimo-en.jpg

Tutti hanno la stoffa dell'artista! Con Picassimo i pennarelli disegnano allegramente, e lo scambio dei singoli pezzi produce veri e propri capolavori. Ma... aspetta un attimo! Cos'è questo, un diavoletto? O piuttosto una gallina? Chi se la cava a disegnare e si dimostra anche un abile intenditore di opere d'arte raccoglie il maggior numero di punti e vince il gioco!

t-490-haba-spielzeug-picassimo-alle-malen-gleichzeitig.jpg

1. Tutti giocano contemporaneamente:

ciascuno sceglie senza farlo sapere agli altri uno dei soggetti della propria carta e lo raffigura sulla propria tavoletta da disegno cancellabile.

t-490-haba-spielzeug-picassimo.jpg

2. Tutti pronti?

Adesso viene scoperta una carta scambio, che indica i pezzi dell’opera d’arte che occorre scambiare.

t-490-haba-spielzeug-picassimo-sind-alle-fertig.jpg

3. Picassimo!

Adesso chi riuscirà riconoscere cosa hanno disegnato gli altri giocatori?

t-750-haba-spielzeug-picassimo-ist-besonders-abwechslungsreich.jpg

Picassimo è un gioco estremamente vario, grazie a una dotazione che include 150 carte con 900 soggetti, divisi in 3 livelli di difficoltà, da semplice a complicato... ognuno decide cosa vuole disegnare. Un gioco divertente per un massimo di 6 giocatori!

t-230-haba-spielzeug-picassimo-verpackung.jpg

Esclusivo: Le istruzioni di gioco da scaricare

Istruzioni Picassimo

Le istruzioni di gioco da scaricare

302864-picassimo-istruzione-it.pdf

L'autore:

t-230-haba-spielzeug-picassimo-carlo-a-rossi.jpg
Carlo A. Rossi, nato nel 1968, si appassiona sin da piccolo ai giochi da tavolo. Da sempre desidera scoprire come funzionano i migliori giochi da tavolo. Non sorprende quindi che abbia deciso di dedicarsi a sviluppare dei propri giochi per bambini, per adulti e giochi di società. Preferisce invece lasciare ad altri autori di giochi l'arduo lavoro di inventare complessi giochi di strategia. Dal 2006 ha pubblicato oltre 20 giochi presso diverse case editrici. Ama organizzare serate di gioco con gli amici, perché non può stare a lungo senza giocare. Anche la sua collezione di giochi si arricchisce costantemente di nuovi pezzi.

L'illustratore:

t-230-haba-spielzeug-picassimo-christian-fiore.png

Christian Fiore, classe 1975, è un disegnatore grafico e titolare dello studio di progettazione Fiore presso Schwabsburg, cittadina renana della regione tedesca dell'Assia. Assieme alla sua équipe ha curato le illustrazioni dei propri giochi e di quelli di numerosi altri autori, coniugando così hobby, lavoro e passione. La gioia che nasce dal lavoro creativo e il poter trasmettere al giocatore la sua passione per il tema mediante la rappresentazione sono due delle sue priorità. "Penso che il piacere, il divertimento e la compagnia degli amici fanno del gioco analogico il collante indispensabile della società, in un'epoca caratterizzata dalla solitudine dell'iperconnettività mobile".