Karuba – Il gioco di carte

Con l’aiuto di un’accorta strategia i giocatori scelgono due delle carte sentiero che tengono in mano e superano così i loro compagni di gioco. Il giocatore con la somma più bassa perde infatti una carta. Poi compongono con queste carte una rete di sentieri in grado di collegare i propri avventurieri ai templi. Chi è il più abile a condurre i propri avventurieri nella giungla? Vince chi alla fine riesce a collezionare i tesori preziosi e a ottenere punti con i templi.
t-490-haba-spielzeug-hier-ist-die-richtige-taktik-gefragt-wer-taktisch-familienspiele-von-haba-spieleabend-approved.jpg

Qui ci vuole la tattica giusta: chi sceglie, tra quelle che ha in mano, due carte percorso tatticamente giuste può superare gli avversari. Chi invece ha la somma più bassa perde una carta.

t-490-haba-spielzeug-lege-mit-diesen-karten-ein-optimales-wegenetz-familienspiele-von-haba-spieleabend-approved.jpg

Componi con queste carte una rete di sentieri in grado di collegare i tuoi avventurieri ai templi.

t-490-haba-spielzeug-sammle-wertvolle-schaetze-ein-und-punkte-mit-den-tempeln-familienspiele-von-haba-spieleabend-approved.jpg

Colleziona tesori preziosi e ottieni punti con i templi.

t-824-haba-spielzeug-kleine-schachtel-grosses-spiel-karuba-familienspiele-von-habaspieleabend-approved.jpg
Una piccola scatola per un grande gioco: Karuba – Il gioco di carte è una nuova variante del premiato bestseller Karuba, il gioco nato sempre dalla fantasia dell'autore Claus Stephan e dell'illustratore Rüdiger Dorn. Questa coinvolgente avventura con le carte è perfetta per grandi partite, a cui possono partecipare fino a 6 giocatori.

Esclusivo: Le istruzioni di gioco da scaricare

Le istruzioni di gioco da scaricare

Autore:

familienspiele-karuba-ruediger-dorn.jpg
Rüdiger Dorn è nato nel 1969 a Ibbenbüren, nella Renania Settentrionale-Vestfalia, ma è cresciuto nella Bassa Baviera. Al termine della formazione come impiegato di banca ha studiato business education presso l'Università di Norimberga. Oggi lavora come professore nel campo dell'insegnamento di materie economiche e commerciali a Gunzenhausen. Da sempre grande appassionato di giochi, si è dedicato sin da giovane allo sviluppo di creazioni proprie. Con HABA ha pubblicato il suo primo gioco, "Cameo", nel 1992. Tra i suoi giochi più celebri annoveriamo Karuba (nominato gioco dell'anno 2016), "Istanbul" (Kennerspiel des Jahres 2014) e "Las Vegas" (nominato Spiel des Jahres 2012).

Illustratore:

familienspiele-karuba-claus-stephan.jpg
Claus Stephan, classe 1960, è sposato, ha una figlia, e vive a Duisburg. Sognava di diventare prima un agente segreto, un astronauta, poi un musicista o un disegnatore di fumetti, un artista o un insegnante di geografia. Dopo una breve esperienza come grafico pubblicitario, oggi si dedica all'illustrazione di giochi e libri. Tra i numerosi riconoscimenti per le sue illustrazioni ricordiamo "Keltis" (Spiel des Jahres 2008) e "Bonnie & Clyde" (Graf Ludo 2009). La sua filosofia: "Trovare, insieme all’équipe di redattori e autori, un buon equilibrio tra forma e funzione è uno degli aspetti più affascinanti e stimolanti del processo di creazione dei giochi". Osservare i cumuli di nuvole rimane uno dei suoi passatempi preferiti e da sempre tiene una chitarra leggermente scordata accanto alla scrivania.

Giochi per la famiglia