Il grande conto alla rovescia per il compleanno dei bambini

teaser-kindergeburtstag-01.jpg

Così l’organizzazione della festa di compleanno diventa un vero e proprio gioco da ragazzi

vorbereitung-wird-zum-kinderspiel.jpg

Per molti bambini il compleanno è il giorno più bello dell’anno. Va detto però che non tutti gli adulti attendono con gioia questo giorno, perché a volte durante i compleanni la presenza di così tanti bambini finisce per creare un po’ di confusione. Con la giusta preparazione però tutto fila liscio e la festa di compleanno diventa una passeggiata anche per i genitori.

Il nostro consiglio: nel giorno della festa fatevi aiutare da altri adulti. In due o in tre tutto diventa più facile e non occorre stressarsi al pensiero di dover contemporaneamente tagliare la torta, versare il succo, lavare le mani, abbottonare le giacche e introdurre i giochi. E, se qualcosa va storto, c’è sempre qualcuno con cui riderci sopra.

Il compleanno dei bambini: a partire da che età?

ab-welchem-alter.jpg
La classica festa di compleanno in genere non è destinata ai più piccoli. Ovviamente si possono invitare bambini e famiglie di amici sin dal primo compleanno, ma nella maggior parte dei casi la vera e propria festa con un gruppo di amichetti inizia a partire dal quarto compleanno. A questa età oramai i piccoli invitati possono trascorrere un paio d’ore con gli amici senza che siano presenti mamma e papà. A quattro anni poi i bambini sono già abbastanza grandi per aiutare a pianificare la festa di compleanno.

Idee per la festa di compleanno dei bambini: come, dove, quando e con chi?

wie-wo-wann-mit-wem.jpg

Quante persone vengono, chi invitare e dove organizzare la festa? Chiarire prima possibile questi dubbi aiuta non solo i bambini, ma soprattutto i genitori. Molti genitori danno ai loro figli una regola: si possono invitare tanti bambini quante sono le candeline sulla torta (e forse uno in più). Partire da concetti chiari aiuta i bambini a circoscrivere la scelta degli invitati. Ovviamente spetta a loro decidere con chi preferiscono festeggiare il compleanno. La festa può tenersi in salotto, in giardino, al parco giochi o in una struttura specifica, a seconda soprattutto della stagione e del budget a disposizione.

Per evitare di fare i conti con gli orari di lavoro dei genitori e con le attività dei bambini che si svolgono durante la settimana, molte famiglie preferiscono spostare la festa nel weekend. Per andare sul sicuro e assicurarsi che tutti gli invitati possano venire, si consiglia di distribuire gli inviti circa tre o come minimo due settimane prima del compleanno.

Pianificare una festa di compleanno a tema: dagli inviti alla decorazione del tavolo

einladungen-deko.png

Il vostro bambino è un grande ammiratore dei pompieri, ama giocare alla fattoria o è appassionato di fate e altre creature fantastiche? Allora una festa a tema può essere proprio quello che fa al caso suo. Ecco qualche idea fiammante per una festa di compleanno a tema pompieri. O magari il festeggiato ama gli animali? In tal caso prendete spunto dai nostri consigli "bestiali" per una festa di compleanno a tema fattoria. Iniziate dagli inviti: su alcuni temi esistono, per il compleanno dei bambini, degli specifici modelli di invito, che potranno aiutarvi nella preparazione. Data, ora e indirizzo sono le informazioni più importanti da includere. Per facilitare l’organizzazione potete aggiungere un numero di telefono, pregando di confermare o declinare l’invito. Scegliete un motivo e preparate l’invito insieme ai bambini. Questa attività farà crescere il loro entusiasmo e potrà venire utilizzata per definire ulteriori dettagli.

Regalini di fine festa: piccoli e graziosi ricordi di una bellissima festa

mitgebsel-glitzerbecher.png

Rimane da decidere la questione dei regalini di fine festa. Il gesto di regalare un piccolo pensiero agli amichetti del festeggiato al termine della festa è oramai una piacevole tradizione. Può trattarsi di oggetti che i bambini hanno ricevuto o vinto durante la festa o che hanno creato insieme; o semplicemente di regalini che tutti apprezzano, come palle matte, adesivi o libricini, pennarelli, immagini da colorare o istruzioni per il fai-da-te. Sia che si tratti del dolce bottino di una caccia al tesoro, di una corona da festa creata dai bambini, di un bel bicchiere scintillante o di piccoli oggetti di serie di successo, come Kullerbü o Little Friends, è importante che i bambini li possano portare a casa, che i regali piacciano a tutti e che rappresentino la ciliegina sulla torta di una festa di compleanno riuscita. Ora non resta altro che fare ordine. E rilassarsi.

CHECKLIST

Come in tutte le grandi celebrazioni, anche per le feste di compleanno dei bambini ci sono molte cose da programmare e da procurarsi. Per non dimenticare nulla in questa giornata così importante, abbiamo preparato una breve lista, che potete stampare e spuntare all'istante.