Dragondraft

t-1250-dragondraft.jpg

Il culmine della manifestazione sono gli spettacoli serali dei draghi. I giocatori devono scegliere con accortezza i draghi che vogliono far esibire nel loro programma. La scelta non è affatto facile, perché ognuno di questi interpreti alati ha la propria specialità! In mezzo ai draghi spuntano anche alcuni aiutanti folletti, pronti a contribuire all’allestimento degli spettacoli. Pianificare per tempo e adottare la giusta strategia: solo così è possibile allestire il miglior spettacolo di draghi. Vince il gioco chi, dopo la quinta serata, è riuscito ad attirare il maggior numero di spettatori. 

img-396-dragondraft-karte-auf-hand.jpg

 1. I giocatori scelgono a turno dal tabellone un drago o un folletto per volta e prendono in mano le relative carte.

img-396-dragondraft-schauplatz-upgrade.jpg

2. Possono inoltre edificare tribune ed attivare degli extra per il proprio spettacolo ...

img-396-dragondraft-zuschauer.jpg

3. …in modo da attirare il maggior numero di spettatori!

img-230-dragondraft-verpackung.png

Esclusivo: Le istruzioni di gioco da scaricare

Questo gioco di tattica convince per l'ingegnoso meccanismo del drafting e la fantastica idea di gioco: Chi è il più bravo ad organizzare e riesce a reclutare i draghi di maggior talento? Il disegno di gioco spettacolare e le pregiate figure in legno rendono l'azione particolarmente vivace. Divertimento fenomenale garantito, per tutta la famiglia!

L'autore

img-230-dragondraft-autor.jpg

Benjamin Schwer vede la luce nel 1982 a Berlino e inizia ben presto a socializzare con giochi di ogni tipo. Intraprende la sua carriera universitaria a Lipsia, continuando a dedicarsi molto al gioco oltre a studiare filosofia e germanistica con indirizzo didattico. Oltre alla moglie, anche i suoi tre figli condividono con lui la sua passione per i giochi. Questo è proprio lo stimolo che lo spinge a continuare ad occuparsi di questo settore. Dragondraft è il suo quattordicesimo gioco che viene pubblicato.

L'illustratore

img-230-dragondraft-illustrator.jpg

Stephan Lorenz nasce nel 1984 in Turingia e trascorre l'infanzia in campagna. Ben presto scopre la sua passione per i libri illustrati e i fumetti, esplora mondi fantastici e lì incontra eroi stravaganti. E, dato che ovviamente è molto più divertente disegnarsi i propri eroi, passa rapidamente dai pastelli a cera a matita e blocco da disegno. Successivamente, si trasferisce a Vienna per frequentare l'università, con la sua inseparabile tavoletta grafica sotto braccio, e terminati gli studi inizia a lavorare come grafico per alcune agenzie pubblicitarie. Oggi vive con la fidanzata nella Bassa Renania e lavora come illustratore freelance di libri e giochi (digitale e analogico). Il suo animale preferito è il drago sputafuoco.